Verso Pasqua

Con il Consiglio Pastorale,
abbiamo pensato a un piccolo segno,
per tutti,
che ci aiutasse a vivere la Pasqua
e a guardare avanti con speranza,
anche se non possiamo trovarci insieme a celebrare.

Abbiamo pensato di lasciare davanti alle nostre chiese
un rametto di ulivo
(non può non ricordare al cuore
Noè e la colomba che ritorna
ad annunciare che l’acqua del grande male del diluvio
comincia finalmente a calare,
non può non ricordarci il Signore Gesù
che entra nella città a donare se stesso)
e una piccola candela,
da accendere la notte di Pasqua
nelle nostre case.
A raccogliere tutto,
un piccolo biglietto di auguri.

Abbiamo preparato tutto
con gli ospiti della Casa della Carità:
ognuno ha contribuito col suo lavoro,
tagliando i rami di ulivo,
arrotolando gli auguri,
legando tutto insieme.

Lo troverete da domenica
e per tutta la settimana
davanti alle chiese di Gaiano,
Ozzano (sotto l’arco del bar) e Talignano.
Ce n’è in abbondanza, nessuna corsa
e nessun assembramento.
Quando andrete nei prossimi giorni a far spesa,
nel rispetto delle disposizioni per la salute di tutti,
potrete fermarvi a prenderlo.

E magari lasciarlo davanti alla porta
di quei vicini che non possono uscire.

6 pensieri riguardo “Verso Pasqua

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: