Attirati da Lui

Io danzavo il mattino in cui nacque il mondo,danzavo con la luna, le stelle e il sole.E discesi dal cielo a danzare sulla terraquando venni al mondo a Betlemme. Io danzavo per lo scriba e per il fariseo,ma non hanno voluto né danzare, né seguirmi;danzavo per i pescatori, per Giacomo e per Giovanni,mi hanno seguitoContinua a leggere “Attirati da Lui”

Nella tasca per il pane

È stato adagiato nella tasca di sacco dove veniva posto il pane per il viaggio, portata a dorso dall’asino, avvolto in fasce e poi appoggiato nell’angolo dell’ostello in cui venivano alloggiati gli animali compagni di viaggio, lì a Betlemme, nella “casa del pane”.Nel suo nascere il Figlio di Dio ha riempito della sua presenza l’angoloContinua a leggere “Nella tasca per il pane”