Nella tasca per il pane

È stato adagiato nella tasca di sacco dove veniva posto il pane per il viaggio, portata a dorso dall’asino, avvolto in fasce e poi appoggiato nell’angolo dell’ostello in cui venivano alloggiati gli animali compagni di viaggio, lì a Betlemme, nella “casa del pane”.Nel suo nascere il Figlio di Dio ha riempito della sua presenza l’angoloContinua a leggere “Nella tasca per il pane”

Campanile… di Natale

Da tanti anni, ormai, la comunità di Ozzano si ritrova la sera di Natale, per cantare, ballare, sorridere. Non è possibile, quest’anno. O forse sì. Da casa. A distanza, eppure con lo stesso desiderio. Grazie a chi ha preparato. Abbiamo visto e ascoltato, la sera di Natale, alle 21, insieme. Per chi non avesse potuto,Continua a leggere “Campanile… di Natale”

All’aurora… in tanti!

Ha sorpreso anche noi il desiderio di ritrovarsi al mattino presto, il giorno di Natale, alla Pieve a Talignano, per attendere e vegliare e celebrare il Signore! Pensavamo di essere un piccolo gruppo: invece in tanti hanno manifestato il desiderio di venire. Ringraziando tutti, per questioni di sicurezza non possiamo accogliere altre persone all’interno: quasiContinua a leggere “All’aurora… in tanti!”

Celebrare il Signore che viene

Non si stanca il Signore di amare la nostra storia. Di desiderarla. Di volerla abitare, accompagnare, trasformare. E così, quest’anno forse più che mai, l’attesa nel cuore è forte, forte è il desiderio di celebrare insieme Natale. Conosciamo tutti, ormai, le norme che chi ci governa ci ha dato per aiutarci in questi giorni. VolentieriContinua a leggere “Celebrare il Signore che viene”